An error occured during parsing XML data. Please try again.
Siamo tutt* NoTav! A fianco a Luca e a chi lotta in Val di Susa.

Uniti contro la crisi

Non siamo in vendita, per un'alternativa a tagli e privatizzazioni

di Alberto Lucarelli, Gianfranco Bettin*
Non è stata sufficiente l’inedita manifestazione degli amministratori locali per le strade di Milano il 29 agosto scorso, né il primo “sciopero” dei sindaci, giovedì 15 settembre, contro i micidiali effetti della manovra governativa per le autonomie locali: tagli, ancora tagli nei trasferimenti a Comuni e Regioni e un ulteriore irrigidimento dei criteri del Patto di stabilità interno.
Sono drammatiche le prevedibilissime conseguenze sociali dell'operazione, approvata dal Parlamento più delegittimato dell’intera storia repubblicana: riduzione dei servizi offerti ai cittadini (dai trasporti pubblici al welfare) e contrazione della capacità di stimolare investimenti.

Cronaca Multimediale del24 settembre

Nelle due finestre che seguono, tutti gli interventi dell'assemblea pubblica "Costruiamo l'Alternativa" che si è svolta sabato 24 settembre all'Ex Cinema Palazzo di Roma

Costruiamo l'Alternativa, la mozione conlusiva

ASSEMBLEA COSTRUIAMO L'ALTERNATIVATINA, "There Is No Alternative" (come diceva la Thatcher negli anni '80), "non c'è alternativa": questa sembra essere la logica autoritaria che le élite finanziarie e la BCE impongono all'agenda di tutti i governi europei, di centrodestra e di centrosinistra. Non c'è alternativa – questo ci dicono - alle politiche di austerity per uscire dalla crisi. È ormai sotto gli occhi di tutti l'incapacità dei governi europei, di fatto commissariati, di proporre soluzioni diverse dalle solite ricette neoliberiste: tagli, austerity, privatizzazioni, aumento del tasso di sfruttamento.
La crisi economica globale ha subito negli ultimi mesi una nuova violenta accelerazione, le cui conseguenze sono scaricate sulla vita degli uomini e delle donne. 

Documentari


La Rabia Digna LA RABIA DIGNA
Il documentario è stato realizzato nel 2009 come contributo alla carovana in partenza per il Chiapas, e racconta i volti, le storie e le lotte che hanno portato alla nascita di Action
Bussola a 60 BUSSOLA A 60°
Realizzato durante la carovana di Uniti per la Libertà svoltasi la scorsa primavera. Dai campi profughi al confine con la Libia agli sguardi dei ragazzi che sognano l'Europa
Bussola a 60 CON LA PALESTINA NEGLI OCCHI
Nel 2002 centinaia di persone da tutto il mondo hanno partecipato ad una carovana di pace in Palestina. Il video racconta i primi giorni dell'operazione "Muraglia di difesa" con cui l'esercito israeliano ha rioccupato i territori palestinesi.
legalaction_p